Mauro Saracino

mauroSaracino_01Come mai hai deciso di aprire una casa editrice?
Per lo stesso motivo per cui ho cominciato a scrivere. Sono masochista. A parte gli scherzi, penso di aver accumulato abbastanza esperienza nel corso degli anni per tentare un azzardo simile. Il tempo mi dirà se ho fatto bene.

La tua è una CE, che in prima approssimazione, ruota attorno ai quelli che sono i tuoi generi di eccellenza come autore. Sarà così per sempre?
Sì e no. Posso dirti che lo steampunk era un genere abbastanza nuovo anche per me quando è arrivato Codex Gilgamesh in redazione. E di sicuro la differenza è ancora più evidente se andiamo a guardare la collana paranormal romance. Sarebbe limitante se la Dunwich dovesse rappresentare solo i miei gusti personali.

Quali caratteristiche deve possedere un manoscritto per convincerti a investire su di esso?
Il primo aspetto è quello emotivo: deve colpirmi come mauroSaracino_04lettore. E parlo della storia in sé, a volte leggo la sinossi in un secondo momento per non essere influenzato. Il secondo aspetto è meno poetico se vuoi: analizzo i problemi lessicali e/o di trama e vedo se la situazione è recuperabile.

Cartaceo, digitale, cartaceo e digitale… qual è la formula che piace a Saracino?
Fosse per me, resterei fermo sul digitale. Da quando ho acquistato il kindle, leggo praticamente solo su supporto elettronico. Mi rendo conto però che gran parte dei lettori predilige il formato tradizionale. Di conseguenza abbiamo deciso di procedere in entrambe le direzioni.

mauroSaracino_03Quali sono le maggiori difficoltà che hai incontrato allo start-up?
Il problema principale è stato di ordine burocratico: una commercialista che non lavorava come avrebbe dovuto. A seguire direi la distribuzione, almeno per quanto riguarda i cartacei, ma quelle sono difficoltà generali del settore  editoriale.

Quanti manoscritti ricevi mensilmente?
C’è stata un’impennata decisa con l’inizio del 2014. La media è di uno al giorno, ma ci sono settimane più ricche.

Qual è l’errore più comune che riscontri negli esordienti?
Virgole tra soggetto e verbo, termini ripetuti fino alla nausea nella stessa pagina, sfilza di mauroSaracino_06“che” nello stesso periodo. La triade infernale che spesso mi fa abbandonare un manoscritto.

Manoscritti italiani ma non solo… cosa ci puoi rivelare in proposito?
Già abbiamo rivelato che l’autrice statunitense Jennifer Sage inaugurerà la collana paranormal romance. Proprio in questi giorni stiamo valutando una scrittrice spagnola che potrebbe darle manforte. Per quanto riguarda l’horror vero e proprio, stiamo concludendo un accordo con una casa editrice americana. I primi autori li conoscerete molto presto: parteciperanno all’antologia Morte a 666 giri.

La veste grafica dei libri della Dunwich è notevole, qual è il tuo asso nella manica?
mauroSaracino_05Di sicuro aver trovato un professionista come Saber Core nel realizzare le copertine. Veloce, umile e preciso, è davvero una sicurezza. Siamo stati anche fortunati nel reclutare Sara Bardi per disegnare le mascotte di collana, bravissima anche lei. E proprio di recente stiamo lavorando con un fumettista per alcune tavole da inserire nei futuri Poker d’Orrore.

Quali sono i progetti futuri della CE?
Al momento abbiamo in lavorazione quattro romanzi, un concorso e due mini antologie, oltre alle traduzioni di cinque romanzi dall’inglese. Insomma, sarà un 2014 molto impegnativo.

mauroSaracino_07

Tag:, , ,

One Comment su “Mauro Saracino”

  1. luigi milani marzo 12, 2014 a 1:20 pm #

    L’ha ribloggato su false percezionie ha commentato:
    Cristina Lattaro intervista Mauro Saracino, fondatore di Dunwich Edizioni, una conversazione molto interessante per chi si interessa di scrittura ed editoria. Da non perdere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: