Un mattoncino ciascuno “fa” Lib(e)ri sulla carta

liberiSullaCarta_2013_03Lib(e)ri sulla carta è…
…la kermesse letteraria che, dal 2009, lavora per garantire uno spazio libero all’editoria indipendente e al tempo stesso aumentare la fruibilità dell’offerta culturale verso un pubblico sempre più vasto.
Il ricchissimo sito web della manifestazione è raggiungibile cliccando qui.

L’organizzazione richiede oggi un supporto tangibile oltre che morale da parte di chi apprezza questi eventi e ha attivato un’operazione di “finanziamento dal basso” per salvaguardare la crescita e la sopravvivenza della manifestazione stessa.

Il nome di tutti quelli che acquisteranno almeno una quota (un mattoncino di 10 euro) sarà riportato su appositi supporti liberi_sullaCartaBlogche correderanno la Fiera e i palchi ove si terranno tutti gli incontri e gli spettacoli. Inoltre tutti i sostenitori che verranno alla Fiera, potranno ritirare presso l’infopoint la tessera di “Amico di Liberi sulla Carta 2014”. 

Dice Fabrizio Moscato: La volontà di assecondare ancora questa crescita è frenata dall’apporto finora largamente insufficiente, sebbene apprezzato, delle Istituzioni. Lo stesso Comune che ospita la manifestazione, tra il 2011 e il 2013 ha contribuito alla realizzazione della stessa con un finanziamento medio di mille euro annui, poco più di un contributo simbolico per una kermesse che fa registrare i nostri costi e che ha portato a Fara in Sabina nomi come Antonio Pennacchi, Simone Cristicchi, Ascanio Celestini, Marco Pannella, Peppe Servillo, Paolo Briguglia, Fabio Troiano e Johnny Palomba, per limitarci agli appuntamenti più seguiti ”.

Crowdfunding di Liberi sulla Carta:

LiberiSullaCarta2013_TerraNovaEdizioni_01Sostenere un progetto su Produzioni dal Basso significa partecipare attivamente ad una comunità economica di tipo nuovo che ha regole semplici e dirette:

  • Un rapporto diretto tra te e chi propone un progetto.
  • Scambi sinceri, diretti e non invasivi.

Non viene richiesto alcun pagamento anticipato! Il budget è diviso in quote e puoi quindi sostenere un progetto prenotando quante quote desideri. A fine campagna se sono state prenotate tutte le quote il progetto viene considerato finanziato e verrai contattato dal proponente per saldarle nei metodi da lui previsti. I soldi vanno direttamente a lui!

Per sostenere il progetto, cliccare qui.

liberiSullaCarta_CROW_articolo

Tag:, , , , , ,

Non c'è ancora nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: